Hight tech, super smalto cura le carie: addio a otturazioni e trapano

La nuova cura per la carie è un “super smalto”, che arriva direttamente da Sidney. Addio odiato trapano del dentista, grazie ad un concentrato di fluoro, che sarà in grado di bloccare e persino invertire il formarsi della carie prima che consumi i nostri denti. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Community Dentistry and Oral Epidemiology. Grazie a questo super smalto si è ridotto il rischio di contrarre la carie fino all’80%. Con la nuova cura per la carie addio carie!

super smalto nuova cura contro la carie

Le otturazioni non sono necessarie in molti casi di carie dentaria. Spesso la carie può essere individuata e trattata prima di diventare una cavità. Un dente dovrebbe essere trapanato e otturato solo quando è già evidente una cavità“, ha spiegato Wendell Evans, responsabile dello studio sulla “odontoiatria senza trapano” e ideatore del “super smalto”. La ricerca è durata sette anni: sono stati coinvolti oltre mille pazienti.

Alcuni di questi hanno utilizzato il super smalto, altri invece hanno continuato ad utilizzare i metodi tradizionali: alla fine per i primi la necessità di otturazioni si è ridotta fra il 30 e il 50% rispetto ai secondi, un grandissimo traguardo che sicuramente renderà felicissimi tutti quelli che non attendevano altro che una nuova cura per la carie.

I risultati offrono una scappatoia per i tanti che evitano il dentista perché soffrono di vera fobia del trapano. I trattamenti dentistici preventivi sono il fondamento della pratica dentistica moderna e questa ricerca fornisce ulteriori evidenze dei benefici di tale approccio“, spiegato Evans. E se davvero potessimo dire addio al trapano definitivamente?