Svizzera: fermati presunti terroristi per una ruota bucata

CronacaSvizzera: fermati presunti terroristi per una ruota bucata

Data:

Svizzera: a Ginevra fermati presunti terroristiSecondo quanto riportato dal giornale on line Le Matin Dimanche, i due terroristi ricercati sono stati fermati sabato mattina in Svizzera. Ad attirare l’attenzione su di loro una ruota forata sulla strada per Ginevra, i due presunti terroristi si sono dovuti fermare a lato della strada e la Polizia di passaggio si è fermata, insospettita inoltre dalla loro nazionalità. La segnalazione degli agenti è stata intercettata dalla dalla Procura della Repubblica di Ginevra e così, per loro, è stato disposto subito un fermo.

Il giorno prima, i due terroristi, avevano alloggiato in un hotel vicino al confine franco-Ginevra. Il Ministero della Confederazione pubblica ha aperto un’indagine contro di loro per “sospetto di fabbricazione, occultamento e trasporto di esplosivi e gas tossici.” I due sono stati fermati quando la gendarmeria è stata allertata dal “loro comportamento” sulla strada per Ginevra, almeno quanto spiegato ieri dal procuratore generale del Cantone di Ginevra, Olivier Jornot.

Il sospetto è che i due uomini che non parlano francese facciano parte dello Stato Islamico o di al Qaida. Tuttavia le due persone arrestate sembrano non avere nessun legame con i terroristi ricercati da mercoledì scorso legati all’Isis.

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...

Maltempo, tromba d’aria e grandinate spaventose sull’A1

Una grandine violenta e un a tromba d'aria ha...