Tiziano Ferro annulla il tour: “Nonostante le cure sono crollato”

Troppe date, troppo stress e una richiesta a mantenere ritmi serrati che hanno fatto crollare il cantante di latina diventato ormai una star internazionale. Tiziano Ferro non ce l’ha fatta a concludere il suo tour tutto d’un fiato e l0 ha annullato. Ad annunciarlo è lui in prima persona attraverso la sua pagina Facebook. A Zurigo “ho avuto un crollo”, dichiara Tiziano Ferro e per questo salteranno due date del suo tour una a Ginevra e l’altra a Monaco. “Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare”, scrive il cantautore.

Tiziano Ferro annulla il suo tour

È più di una settimana che salgo sul palco in condizioni fisiche non ottimali e purtroppo ieri sera dopo il concerto di Zurigo, nonostante le cure e le precauzioni di ogni sorta, ho avuto un crollo.
Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare.
Mi scuso con gli amici di Ginevra e Monaco, ma per ora sono costretto a fermarmi.
Spero di tornare presto.
Mi piange il cuore.
Tiziano

Non sappiamo se il crollo abbia provocato un collasso nel cantate o altro. Tuttavia non sembra grave avrà dunque bisogno di riposo visto che le date italiane non sono state annullate ma confermate e si tratta dei suoi concerti fino al 22 dicembre a Conegliano e le tre date di Firenze.

Buongiorno a tutti!È più di una settimana che salgo sul palco in condizioni fisiche non ottimali e purtroppo ieri sera…

Posted by Tiziano Ferro on Domenica 6 dicembre 2015