Uomini e Donne: aspra lite e insulti tra Tina e Rossella

Aspra lite quella che è avvenuta oggi a Uomini e Donne: nella puntata del daytime è andato in onda il trono classico e, come al solito, Tina e Rossella hanno litigato. Si sa che l’opinionista di Uomini e Donne non le manda a dire e che, nel caso in cui si trovasse di fronte qualcuno che non è di suo gradimento, è capace di rendergli la vita un inferno. La Cipollari è l’anima dello show e guai a farla indispettire, dopo non ce n’è per nessuno!

Uomini e Donne: aspra lite e insulti tra Tina e Rossella

Cosa è successo in particolare oggi a Uomini e Donne? Tutto è cominciato da un battibecco tra la Intellicato e Ludovica: secondo Rossella la ragazza è troppo sicura di sé ed altezzosa per i suoi diciotto anni. Per questo motivo, l’ex gieffina ha consigliato alla ragazza di scendere dal piedistallo. E’ stato proprio in questo frangente che è entrata in scena Tina ed ha cominciato ad inveire contro la ragazza dandole della falsa, anche in merito alla sua recente esperienza al Grande Fratello 2015: “Le tue lacrime hanno fatto ridere tutta Italia. Non si può entrare al Grande Fratello e poi uscirne devastati come se si fosse andati a lavorare in miniera. Se non sei adatta alla televisione, stai a casa“.

Quando la tronista ha cercato di risponderle per le rime, dicendo che non le interessava il suo parere, Tina ha risposto ancor più indispettita: “Almeno io ho un cervello!“. Insomma, pare proprio che la disputa tra le due non si placherà facilmente e le vane speranze di Rossella di farsi conoscere dall’opinionista per farle cambiare idea sembrano svanire poco a poco.