50 Sfumature di Grigio in tv: il Moige si infuria e scoppia la bufera

È previsto per questa sera il debutto televisivo di 50 Sfumature di Grigio: la pellicola dovrebbe essere trasmessa su Canale 5 alle 21.10 ma, data la bufera mediatica che si è venuta a creare intorno all’evento, vi è il dubbio che la programmazione muti da un momento all’altro. Chi è che si è innervosito? Il Moige, Movimento Genitori Italiani, che ha duramente protestato contro la messa in onda del film dalle sfumature sensuali. Già il libro quando fu pubblicato a suo tempo da E.L.James suscitò grande scalpore per i contenuti forti e le reazioni furono ancora più clamorose quando si seppe che la trilogia di 50 Sfumature (oltre al Grigio, che è il primo, vi sono il Nero ed il Rosso, ndr) avrebbe avuto una trasposizione cinematografica. Ad ogni modo, 50 Sfumature di Grigio è stato uno dei film più attesi del 2015, proprio come per i loro successori.

50 Sfumature di Grigio in tv: il Moige si infuria e scoppia la bufera

50 Sfumature di Grigio racconta la storia del giovane miliardario Christian Grey che si innamora dell’ingenua Anastasia Steel. Cosa c’è di strano nel vedere una romantica commedia in tv? Nulla, se non fosse che la ‘romantica commedia’ ha dei contorni molto sensuali e che la visione della pellicola è assolutamente vietata ad un pubblico minorenne. Ecco da dove nasce lo scalpore e la bufera di questi giorni: un film del genere non può essere trasmesso con tanta leggerezza in prima serata (sulla rete ammiraglia di Mediaset poi, ndr). Il Moige, indignato, ha mosso la sua protesta, chiedendo la sospensione della programmazione, con le seguenti parole: “Via 50 Sfumature di Grigio dalla prima serata: la pellicola è inadatta ad un pubblico di minori. È una scelta eticamente scorretta di Mediaset, decisamente lesiva verso i minori, che vengono televisivamente violati con una programmazione inadatta alla loro età nella prima serata di Canale 5, prevista per domani sera”.

50 Sfumature di Grigio non andrà in onda stasera?

Non appena si è saputo che la pellicola diretta da Sam Taylor Johnson sarebbe andata in onda su Canale 5 si è subito creato un forte allarmismo ma, in realtà, è scontato che andrà in onda la versione censurata data la circostanza e visto che la versione integrale è presente solo nel cofanetto Dvd. Ad ogni modo, anche la censura pare non rassicurare i genitori dei minori che stasera si troveranno dinanzi la tv dato che di scene ‘forti’ ce ne sono abbastanza nonostante il parental control. Stasera vedremo Jamie Dornan e Dakota Johnson sul piccolo schermo o i programmi cambieranno repentinamente? Lo scopriremo alle 21.10 su Canale 5.