Amici 2016: Yvonne chiede una terza squadra per la sfida

Amici 2016 riprende dopo la pausa natalizia e lo fa nella polemica più totale: il daytime del sabato si svolge con una sfida di due squadre capitanate di volta in volta da una rotazione di allievi. I team scelti non comprendono tutti gli alunni della scuola e quindi alcuni restano esclusi: questa cosa ha fatto innervosire coloro che questa settimana avrebbero dovuto restarsene in disparte e vedere i compagni esibirsi mentre loro restavano a guardare. Gli ‘esclusi’ di questa settimana dalla sfida di Amici 2016 hanno deciso di ribellarsi.

Amici 2016: Yvonne chiede una terza squadra per la sfida

Gli esclusi di questa settimana, capitanati dalla rossa e talentuosa Yvonne Tocci, hanno chiesto la formazione di una terza squadra per avere la possibilità di esibirsi, proprio come tutti gli altri. Cristiano ha azzardato a dire che si tratta di preferenze e gruppetti, proprio come succede al liceo. In effetti, Amici 2016 è una scuola e gli alunni si stanno rivelando tali a tutti gli effetti in quanto è normale che in un contesto del genere si creino gruppi e sottogruppi. La polemica è stata accesa ma alla fine è andata per il meglio.

Amici 2016: la richiesta di Yvonne

La cantante Yvonne ha fatto da portavoce per gli esclusi e, dinanzi alla commissione, ha fatto la sua richiesta. I professori hanno accettato di buon grado che si formasse una terza squadra e che andasse in sfida: si tratta di un talent show e se devono esibirsi sempre le stesse persone poi non si concede la possibilità a tutti di avere la giusta visibilità. La sfida è cominciata e le squadre di stanno esibendo anche se non è andata molto bene a Cristiano che ha proposto una verione rivisitata di Creep dei Radiohead al professor Di Francesco che gli ha dato uno zero in pagella per la performance troppo azzardata. La cosa ha scatenato una lite con il professor Alex Braga che ha sostenuto che il talento dei ragazzi va sempre sostenuto, specie se si tratta di originalità e coraggio.