Belen Rodriguez come Sophia Loren: parla Paul Marciano, fondatore di Guess

Belen Rodriguez è un treno in corsa e nessuno la ferma più! L’ultima grande soddisfazione? Impegni televisivi a parte e sfilate di moda in lungo e in largo, la modella argentina ha ricevuto un elogio da parte del padre fondatore di uno dei marchi più famosi ed in vista nel mondo della moda: trattasi di Paul Marciano, creatore di Guess by Marciano. Quest’ultimo, è il noto marchio a cui l’argentina ha prestato la propria immagine. In un’intervista al Corriere della sera, Belen Rodriguez e lo stilista parlano di come è nata la loro collaborazione.

Belen Rodriguez come Sophia Loren: parla Paul Marciano, fondatore di Guess

Quando Belen Rodriguez è stata chiamata dallo stilista in persona, stentava a crederci e pensava fosse tutto uno scherzo:

Pensavo che fosse uno scherzo finché non sono arrivata davvero a Los Angeles. (…) Ma come mi chiama uno che dice di essere Paul Marciano e sostiene di avermi visto alla televisione? E allora decide che mi vuole per una campagna di Guess? Quando ci siamo salutati ho messo giù il telefono ed ho urlato ‘Guess! Marciano!’. Incredibile. Però mi sembrava troppo: troppo bello, troppo strano. Partiamo dall’Italia per andare a incontrare Paul e perdiamo l’aereo: così dobbiamo dormire a Londra…Tutto troppo strano: ‘mi stanno prendendo in giro’, ho detto. Vedrai che non è vero. Poi arriviamo da Paul. ‘Benvenuta’, mi dice sorridendo: ti aspettavo“.

Paul Marciano elogia Belen Rodriguez

Il famoso stilista racconta entusiasta il modo in cui ha conosciuto Belen:

Ero in Italia, sarà stata l’una di notte: non riuscivo a dormire. (…) Facendo zapping finisco su un talk show e vedo lei: con i capelli raccolti sulla nuca in una coda di cavallo, un giacchino stretto, poco trucco. Resto senza parole. Allora il giorno dopo la chiamo ma lei non parla né inglese né francese, io non so né italiano né spagnolo. Le passo un italiano, alla fine ci capiamo. Voglio lei per la prossima campagna. Perché? Perché quella notte, ogni volta che veniva inquadrata, succedeva qualcosa: i suoi occhi mi catturano perché, guardandola bene, si capiscono tante cose. Guardi Belen e capisci che tutto quello che ha se l’è guadagnato senza aspettarsi niente da nessuno. Vedi il suo sogno, la sua forza di volontà. La verità è bellezza e lei ha il dono della trasparenza. (…) Quando ci siamo incontrati mi hai detto che tuo figlio Santiago ha tre anni. (…) Ho capito che la tua vita è tuo figlio e quando c’è lui il mondo si ferma. Mi hai fatto pensare a Sophia Loren, per me la donna più bella di tutti i tempi, la diva più grande: quando l’ho conosciuta mi ha detto ‘ho avuto la fortuna di nascere povera’. Sophia apprezza ogni istante della sua vita. È vera. Sei vera anche tu Belen. Vorrei essere più giovane“.

Gli occhi della modella si sono riempiti di lacrime per queste belle parole che non sono altro che la pura e semplice verità. Brava Belen!