Claudio Lippi ricoverato a Matera: è sotto osservazione

A partire dalla conferenza stampa in cui ha comunicato la sua co-conduzione de “L’anno che verrà” su Rai 1 insieme ad Amadeus e Rocco Papaleo che è sembrato carico, tanto da fare un ironico augurio anche a Gigi D’Alesiso: “Faremo quello che ho fatto per 50 anni. Ne approfitto per fare gli auguri di buona ‘fine’ a Gigi D’alessio. Non comincerà l’anno con i nostri ascolti, per questo gli sono vicino. Per fortuna c’è la Tatangelo, così la coppia non scoppia”. Ma l’impegno, e forse il freddo, hanno giocato un brutto scherzo a Claudio Lippi che proprio ieri sera, prima della messa in onda del programma direttamente da Matera, ha dato forfait. Un malore gli ha impedito di presentare il programma per salutare il vecchio anno e accogliere il nuovo.

Claudio Lippi, ricoverato nel reparto di cardiologia

Il presentatore ha incominciato ad accusare i primi colpi mentre si trovava in albergo, a poche ore dalla diretta, così è stato accompagnato in ospedale dove si trova ora sotto osservazione. Ad annunciare la sua assenza è stato proprio Amadeus che dal palco ha dichiarato:

Ieri durante le prove ha preso freddo e ora ci sta guardando, ciao Claudio!

In queste ore tutti i suoi ammiratori sono in apprensione e l’unico a fornire aggiornamenti sul suo stato è TRM Network di Matera il quale dice che Claudio Lippi è sotto osservazione presso l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Più noto come conduttore che come cantante o produttore discografico, già nel 2001, Claudio Lippi, fu ricoverato d’urgenza nel reparto di cardiologia dell’ospedale San Sebastiano di Frascati, sempre a causa di un malore: in questo caso fu sottoposto ad un intervento per l’applicazione di tre bypass.

E mentre tutti i suoi fan attendono novità sul suo stato di salute alcuni vip hanno già espresso la loro vicinanza a Claudio Lippi. Gigi D’Alessio è stato il primo a Twittare: