Dubai: hotel di lusso avvolto dalle fiamme a fine anno

Le fiamme hanno avvolto un intero hotel, questa notte, a Dubai. Si tratta dell’Address Downtown. In questo edificio di 63 piani si è scatenato un vero inferno di fuoco che ha avvolto 23 piani dell’albergo a cinque stelle sito vicino al Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo. Migliaia di persone si erano radunate nell’edificio per festeggiare l’arrivo del 2016 ma sono stati colti da una brutta sorpresa.

Dubai, incendio in un hotel
Hotel di lusso avvolto dalle fiamme. Foto LaStampa

 

Secondo quanto riportato dai media locali non ci sarebbero morti ma almeno 16 feriti di cui solo uno grave, a causa del fumo e della ressa generata dal panico. In base alle prime indagini pare che l’incendio sia partito da una camera dove le sue tende sono andate a fuoco e in un attimo hanno avvolto l’intero hotel. Tuttavia un sistema di estintori automatici hanno impedito che le fiamme divampassero in tutto l’edificio intrappolando così gli abitanti dei 626 appartamenti di lusso e gli ospiti delle 196 camere.

Ad ogni moto le fiamme che hanno avvolto l’albergo si sono inserite in uno spettacolo di fuochi d’artificio che stava avvenendo in un luogo poco distante: ovvero fuori all’edificio più alto del mondo in cui stava avvenendo lo spettacolo pirotecnico con oltre 1,6 tonnellate di fuochi d’artificio durato oltre 6 minuti per salutare questo 2016.