Nell’ecografia shock spunta un demone accanto al feto

Un demone osserva un feto nel ventre della madre. Questa è l’ecografia shock pubblicata dal tabloid inglese Mirror che, divulgando questa immagine, ha scatenato un vespaio di polemiche in tutta la Gran Bretagna. La foto è stata oggetto di centinaia di migliaia di visualizzazioni e in pochissime ore si è aperto un acceso dibattito sull’opportunità o meno di pubblicare l’immagine e quindi di destare non poca preoccupazione tra le persone suscettibili.

Nell'ecografia shock spunta un demone accanto al feto

I medici inglesi, dopo la comprensibile incertezza per l’immagine dell’ecografia che riprende un feto con affianco la faccia di un demone, stanno cercando di dare a quello che hanno visto una spiegazione scientifica e non.
L’immagine in questione è oggetto di studi da parte di esperti di grafica che stanno cercando di capire se l’ecografia sia stata ritoccata da un mago del foto ritocco che con maestria è riuscito a raffigurare la faccia di un demone che osserva il feto nella pancia della madre.
L’ecografia del feto è autentica, non c’è dubbio su questo, ora resta da stabilire come siano riusciti a inserirci così bene la figura demoniaca.

Al di là della veridicità della foto, che in pochissimo tempo è diventata virale, sono state parecchie le polemiche e le contestazioni subito dopo la pubblicazione da parte del Mirror dell’inquietante foto, criticata principalmente per due ragioni: il rispetto della privacy e la liceità di pubblicare foto del genere che posso impressionare i più suscettibili e perché no, creduloni.
Nonostante il Mirror non abbia reso noto il nome della donna che ha svolto l’ecografia, molti parlano di violazione della privacy della futura mamma.
In molti ritengono che non doveva essere pubblicata perché potrebbe scatenare non poche preoccupazioni a tutte le neo mamme in attesa di un bambino.
C’è addirittura chi dice che questa è la prova che il diavolo esiste.