Malore per Fabrizio Corona: trasportato d’urgenza in ospedale

Nonostante sia stato affidato ai servizi sociali da qualche settimana e alla comunità di Don Mazzi, Fabrizio Corona, ex re dei paparazzi, non può andar in giro in maniera disturbata che tutti i fan che lo riconoscono fanno file e a gara per accaparrarsi un autografo o uno scatto insieme a lui. La vicenda, riportata da Il Mattino, è avvenuta a Castelammare di Stabia, in provincia di Napoli, mentre Corona si trovava a pranzo in compagnia di amici all’interno di un famoso locale. Vuoi forse un po’ di panico per via dei fan? Fabrizio Corona nel primo pomeriggio ha incominciato ad accusare dei forti malori ed è stato subito trasportato all’ospedale più vicino della zona, al San Leonardo di Castellammare. Secondo la diagnosi dei medici è stata solo una lieve tachicardia tanto che è stato dimesso poche ore dopo.

Fabrizio Corona malore

L’ex fotografo dovrebbe riposarsi, e invece non si ferma mai. a pochi giorni è infatti diventato anche docente di comunicazione attraverso dei corsi privati realizzati a Mialno. Fabrizio Corona deve ancora scontare la sua pena: il gip di Milano per lui ha quantificato 9 anni di cumulo e dopo essere stato affidato alla comunità “Exodus” e infine ai servizi sociali, gli è stato applicato lo stato di semilibertà, che lo obbliga a rientrare nella propria abitazione dalle 23 alle  7 del mattino. Nonostante tutto la vita di Corona sembra essere tornata quella di prima visto che partecipa ad eventi, book fotografici diventando testimonial di nuovi brand. In più nella sua vita non manca nemmeno l’amore: al suo fianco c’è Silvia Provvedi, la bruna delle Donatella. Ad ogni modo la decisione della corte di Milano potrebbe ricambiare gli ordini e l’ex paparazzo potrebbe anche ritornare in carcere.