Inghilterra, la sorella: “Resta incinta di mio marito”

Inghilterra. Sembra una di quelle storie da soap opera dove i protagonisti sono sempre gli stessi e rimescolano le carte in un batter d’occhio, per dirla in altri modi, sembra Beautiful: sotterfugi, intrighi, tradimenti tra parenti. È ciò che è successo in Inghilterra a Kelly Delaney che, in cambio di un atto caritatevole nei confronti della sorella minore Rachel, si è ritrovata vittima di un tradimento che farebbe rabbrividire anche Brooke Logan.

Inghilterra, la sorella: "Resta incinta di mio marito"

Due sorelle provenienti dall’Inghilterra, una sola storia traumatica: Kelly Delaney ha deciso di ospitare ed appoggiare la sorella minore di 23 anni, Rachel, in casa sua fino a quando non avesse trovato una sistemazione. Tutto bene fino a qui, se non fosse che dopo poche settimane ha scoperto la relazione clandestina che lei ed il suo compagno Ashley Mercer, 28 anni, intrattenevano proprio sotto il suo naso. In mezzo a tutta questa storia c’è un bambino di 8 anni, quello che Kelly ed Ashley avevano già avuto; ad aggravare la situazione ci si è messa la gravidanza inaspettata di Rachel.

La coppia non stava insieme quando è accaduto il fattaccio ma, Ashley restava spesso da Kelly perché i due stavano tentando di ricucire la situazione: “Ashley e io eravamo in una situazione particolare, abbiamo avuto un figlio insieme e volevo dare al nostro rapporto un’altra possibilità, anche se eravamo ufficialmente separati io avevo la speranza di tornare insieme e lei lo sapeva. Mi ha devastato. Lui trascorreva alcune notti a casa nostra mentre Rachel era da noi“. Non è finita qui, perché la cosa peggiore sta nel fatto che i ruoli in famiglia si sono mescolati ed è difficile per la Kelly spiegare a suo figlio il tipo di relazione che intercorre tra tutti loro: “Mi sento in colpa per nostro figlio. Sua cugina è anche la sua sorellastra e lui non potrà nemmeno vederla. Suo padre è anche suo zio. E una situazione molto confusa da spiegare ad un bambino di otto anni. Non ho più contatti con la mia famiglia, perché non riesco proprio ad andare oltre il fatto che mia sorella sia andata a letto con il padre di mio figlio“.