Miley Cyrus Mistero: cosa c’è dietro la sua trasformazione

Miley Cyrus Mistero. Cosa c’è dietro la radicale trasformazione della bella cantante americana? Se lo è chiesto anche la trasmissione televisiva di Italia 1, Mistero, che si è posta questa inquietante domanda: ” C’è un disegno preciso dietro questi cambiamenti radicali oppure la reginetta delle ragazzine è semplicemente cresciuta e non ha saputo gestire la fama e il successo? Effettivamente i cambiamenti ci sono stati, Miley Cyrus è davvero cambiata. Nulla più ha della ragazzina acqua e sapone.

MiLEY Cyrus Mistero

Ma d’altra parte come poteva essere diversamente. La prima volta che appare in TV ha solo due anni. Ha accompagnato suo papà, Billy Ray, stella della musica country, in uno studio televisivo. Il papà le dice di fare gli occhioni dolci dove c’è la luce rossa e lei ubbidisce, incantando con questo gesto tutta l’America. Dopo quattordici anni quella bella bimba viene scelta dalla Disney per il ruolo di Hannah Montana, la protagonista di una serie TV per teenagers. Trasformando la piccola Destiny in un icona di stile per le ragazzine di tutto il mondo.

Poi qualcosa succede… la Disney scopre Martina Stoessel, quella che diventerà Violetta, e la sostituisce nel giro di pochissimo tempo. A Miley poco importa, ormai è cresciuta e perciò si reinventa. Ecco quindi che sveste i panni della liceale acqua e sapone, taglia i lunghi capelli castani e diventa una femme fatale. Ma questo è solo l’inizio. Dopo la perfomance spudorata agli Mtv insieme a Robin Thickle, gira, completamente nuda, il video della canzone Wrecking Ball. Ed intanto lascia anche il fidanzato storico, Liam  Hemsworth.

Miley Cyrus si è trasformata ormai in una bad girl e nulla ha più della ragazzina della porta accanto. Dove è finita Destiny? La bambina dagli occhioni dolci ed ammalianti  oggi è il simbolo della trasgressione e della provocazione, della libertà sessuale e della decadenza dei valori. Cosa le sarà mai successo? E’ semplicemente cambiata o dietro si nasconde altro?  Mistero si è posto la domanda,  ma non è riuscito a risolvere l’arcano!