Terremoto oggi, India: bilancio provvisorio di 8 morti e 100 feriti

Terremoto oggi, India 4 gennaioTerremoto oggi, India. Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.7 è stata registrata in India nordorientale di Manipur e la regione al confine con la Birmania e Bangladesh, alle 5:05 (cinque minuti dopo mezzanotte in Italia). Il bilancio provvisorio è di 8 morti e 100 feriti. Gravi danni anche ad edifici. A riportarlo è l’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

La scossa registrata dai sismografi è stata superficiale, tra i 30 e i 20 km di profondità rilevata nella regione di Tamelong. Secondo il sismologo indiano P.R. Vaid la causa che avrebbe provocato la violenta scossa è la subduzione della placca indiana sotto la placca birmana (lo scorrimento di una placca litosferica sotto un’altra placca, lo stesso che avrebbe provocato i fenomeni precedenti.

Intanto il bilancio dei morti e dei feriti è destinato a salire aggravandosi sempre di più ogni ora che passa. Il terremoto è avvenuto proprio quando la maggior parte delle persone si trovava nelle proprie abitazioni. Intanto il primo ministro Narendra Modi, su Twitter, ha annunciato che i soccorsi sono intervenuti in maniera repentina mentre nelle zone colpite dal terremoto.