Spoglie di Padre Pio a Roma: Papa Francesco non le restituirà?

La sua fama accresciuta attraverso le voci che lo volevano come buon intercessore di grazie che lo ha reso noto in tutto il mondo ancor prima di morire e diventare Santo. Quando era in vita fu il primo a condannare il business che i venditori di souvenir facevano attraverso la sua figura. Tuttavia le sue volontà non sono state rispettate e soprattutto dopo la sua morte il business che circonda il Santo Padre Pio da Pietralcina è aumentato a dismisura.

Hotel, ristornati, bar, negozi, girano tutte intorno alla figura del Santo e tutti pronti ad accogliere migliaia e migliaia di pellegrini che giungono a San Giovanni Rotondo per visitare le spoglie del Santo. Papa Francesco, dunque, dopo aver ottenuto e richiesto le spoglie di Padre Pio, in vista del Giubileo, pare abbia deciso di non restituirle più ai frati francescani. A riportare la notizia è il sito Affaritaliani.it. Il motivo sarebbe appunto la cattiva condotta di alcuni frati in merito alla custodia delle spoglie del Santo.

Ma ora circola la voce in Vaticano secondo la quale Bergoglio, in polemica coi frati pugliesi per alcune cattive condotte, potrebbe decidere di non restituire la salma di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Un’ipotesi per ora non confermata ma certamente clamorosa.