Aereo egiziano caduto: la foto premonitrice dell’hostess

Il presentimento è il destino che ti dà un segnale. Ti avverte, ti dà la possibilità di cambiare strada, ma come sempre è troppo difficile cogliere il segnale in tempo, e pare che ciò sia accaduto ad una delle hostess su quel maledetto volo Parigi – El Cairo.

Aereo egyptair caduto: foto premonitrice

La foto anche se è stata pubblicata quasi due anni fa, nel settembre 2014, quando l’hostess, Sama Ezz Eldin, è stata assunta dall’EgyptAir, e che ora si trova tra le 66 vittime del volo, sta assumendo quello che all’epoca avrebbe potuto avere un valore scaramantico.

Pubblicata nello stesso giorno in cui prese servizio, nella foto c’è lei, valigia in mano, e dietro il mare. Sullo sfondo, invece, un relitto di un aereo precipitato in procinto di inabissarsi. Uno scatto, quello di Sama che sembra tristemente premonitore e con un segnale, purtroppo, mai colto.