Firenze: 23esimo caso di meningite dall’inizio del 2016

E’ il 23esimo caso in Toscana dall’inizio dell’anno e la questione incomincia a farsi preoccupante. Un’altra ragazza colpita da meningite è stata urgentemente ricoverata in ospedale dopo aver trascorso la notte in ospedale.

Il caso si è verificato a Firenze. La ragazza è stata ricoverata presso l’ospedale Careggi dopo aver trascorso una serata alla discoteca “Otel” di Firenze, in Via Generale Dalla Chiesa 9. Ora si trova nel reparto di terapia intensiva, non era vaccinata e tuttavia le sue condizioni risultano stabili.

L’Asl, intanto, ha provveduto ad attivare la profilassi per tutti coloro che sono venuti a contatto con la ragazza, tra i parenti e chi invece ha frequentato lo stesso locale quella sera: si tratta di circa un centinaio di giovani. Una prevenzione che va effettuata anche se è già stata attuata la vaccinazione antimeningococcica.

A Firenze, da Febbraio, è partita una campagna importante per spingere soprattutto i giovani a vaccinarsi. Colpiti anche dei medici, dopodiché sono stati organizzati dei veri e propri “vaccino day” da parte dell’Asl.