Incidente a Venezia, Eraclea: morto un 28enne

Un’altra giovane vittima coinvolta in un incidente a Venezia. E’ avvenuto ieri sera, ad Eraclea, Venezia. Il ragazzo ha perso il controllo della sua auto e lo schianto non gli ha lasciato scampo.

Incidente a Venezia, Eraclea: morto Mattia Nan

Mancava poco affinché arrivasse a casa, in via Valle Tigli, quando d’improvviso, alle 20:20 circa, è uscito di strada andando a sbattere nel Cavanalla, il lago profondo che costeggia la carreggiata di questa strada.

Aveva solo 28 anni. Sul poso sono giunti subito i soccorsi, pompieri e i carabinieri ma la situazione è risultata tragica fin dai primi interventi. Il ragazzo è rimasto incastrato nell’abitacolo della sua auto all’interno del fossato e sono stasti inutili i tentativi di estrarlo vivo.

Nemmeno l’intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco ha salvato il giovane Mattia Nan. E’ stato estratto dopo circa un’ora, quando era giù morto. Secondo le prime ricostruzioni da parte degli inquirenti pare che il giovane abbia tentato un sorpasso con una manovra errata un centinaio di metri prima che avvenisse l’incidente. Tuttavia è ancora da decretare il motivo per il quale ha perso il controllo del mezzo.