Agguato a Giugliano: Gennaro Catuogno, il bersaglio vicino ai Mallardo

Agguato a Giugliano: continuano le sparatorie a Napoli e ci sono novità circa quella avvenuta due giorni fa in via Montessori. L’uomo raggiunto dai colpi di pistola è detto ‘O Scoiattolo.

Agguato a Giugliano, sparatoria: interragato Gennaro Catuogno
Foto: teleclubitalia.it

Il vero nome dell’uomo è Gennaro Catuogno, ha 57 anni ed è stato ferite lievemente durante l’agguato. È stato interrogato dalla polizia che nelle prossime ore farà luce sul raid avvenuto i giorni scorsi: protagonisti 4 killer contro un uomo come se fosse una spedizione punitiva. La sparatoria avvenne in pieno giorno, erano le 12:00 circa e l’uomo, la potenziale vittima, riuscì a ripararsi dai colpi rifugiandosi in un negozio.

Erano in sella al loro scooter quando hanno messo appunto il loro agguato ai danni di Catuogno, che secondo le prime indagini da parte degli inquirenti dovrebbe avere un forte legame con il clan cammorristico Mallardo.