Pescara: giovane muore per un infarto mentre fa Jogging

Pescara, Paolo Palmucci Cepegatti: morto mentre faceva jogginPescara. Una tragica fatalità, l’ingiustizia del destino è caduta su Paolo Palmucci, un ragazzo molto giovane stroncato da un infarto.

Come al solito era uscito per andare a fare jogging. Un’ora, tutto nella regola. Doveva essere un allenamento normalissimo, ma improvvisamente, il giovane di 30 anni, si è accasciato a terre ed è morto.

Paolo Palmucci, giovane di Cepagatti, Pescara, è morto due giorni prima del grande evento che avrebbe segnato una tappa importante nella sua vita. Da li a pochi giorni avrebbe dovuto fare la promessa di matrimonio con la sua fidanzata.

Lui sempre in forma, allenato, ancora increduli amici e parenti. I sanitari del 118, giunti in maniera repentina, non hanno potutto tuttavia fare nulla se non constatare il suo decesso. Un tragico destino, incomprensibile da parte di chi lo conosceva e che lascia un pensiero sul suo profilo Facebook.