Selma Blair, mix di alcol e farmaci: ricoverata d’urgenza

Un mix di cocktail e farmaci e un’altra vip oltreoceano stava per morire. Si tratta dell’artista statunitense Selma Blair. Era su un aereo quando ha iniziato a sentirsi male e a delirare.

Selma Blair malore

Il personale di volo hanno capito subito la situazione. Ingerendo un mix di alcol e micidiali farmaci, Selma Blair stava per morire intossicata. Una volta atterrata a Los Angeles miracoloso è stato l’intervento dei medici.

La protagonista di “Hellboy” era di ritorno da una vacanza con il figlio Arthur Saint e l’ex marito, Jason Bleick. Ha ingerito del vino sul volo, ma non si sa ancora con quale altra sostanza l’abbia mischiato.

In preda al malore ha urlato: “Lui brucia le mie parti intime. Non mi permette di mangiare o di bere. Mi ha picchiata, lui ha intenzione di uccidermi”. Era evidente il suo stato di alterazione. Una volta atterrata il personale paramedico ha fatto di tutto per poterla aiutare. Trasportata in ospedale non si sa ancora nulla sulle sue condizioni attuali.