Brescia, non supera l’esame di guida: 40enne picchia la moglie

CronacaBrescia, non supera l'esame di guida: 40enne picchia la moglie

Data:

Per una patente di guida ha rischiato la vita. Bocciata all’esame la moglie 25enne del tunisino di 40 anni che l’avrebbe malmenata per l’esito negativo riportato a casa.

Brescia, picchia la moglie perché bocciata all'esame di guida

La famiglia, residente a Roè Volciano, in provincia di Brescia, rivela degli inquietanti retroscena. L’ultimo riguarda la “colpevolezza” di una moglie che non è riuscita a superare l’esame di guida. L’uomo l’avrebbe aspettata in auto, a Salò, e quando la moglie gli ha avrebbe comunicato: “Mi hanno bocciata”, si è infuriato e ha iniziato a picchiarla in macchina. Arrivati a casa la situazione è degenerata e l’uomo ha incominciato a colpirla con violenza. La donna però pare sia riuscita a scappare dai vicini per chiedere aiuto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Il marito di origini tunisine è stato portato in carcere e ora è accusato di lesioni, percosse e rischia dai sei mesi ai tre anni di carcere. Interrogata anche la moglie che avrebbe svelato dei retroscena violenti culminati oggi dalle botte prese per non aver superato l’esame di guida.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...