Incidente ferroviario oggi, Bari: la strage del “binario unico”

Incidente ferroviario a Bari. La strage di Corato ha sconvolto non solo la Puglia, ma l’Italia intera. Lo scontro tra due treni, che viaggiavano su un unico binario, ha provocato circa 20 vittime e oltre 40 feriti di cui alcuni gravi.

Incidente ferroviario oggi a Bari

L’impatto violento è avvenuto tra Ruvo di Puglia e Corato, nella zona a nord di Bari ed è considerato come l’incidente ferroviario più grave avvenuto in Italia dal dopoguerra.

Incidente ferroviario oggi, a Bari

Sconcerto circa il motivo dell’impatto. Il traffico della linea, sul binario unico, è regolato a distanza da un computer, che pare si sia guastato al momento dell’impatto frontale avvenuto intorno alle 11:00 di questa mattina. Uno dei due treni, probabilmente viaggiava a velocità sostenuta. Tuttavia pare che il segnale di stop, ad uno dei treni, non sia mai arrivato forse a causa di un guasto tecnico al computer.

Le indagini. Ora la procura ha avviato un’inchiesta. Il ministro Graziano Delirio, intanto, ha dichiarato: “il governo ha già preso contatti con Ferrovie dello Stato per garantire il massimo supporto dei tecnici di Rfi alle indagini e alla società Ferrotramviaria Spa, che gestisce la linea“.