Corea del Nord, lancia due missili contro il Giappone

Alta tensione tra Corea del Nord e Giappone. Nei mari nipponici sono stati lanciati due razzi. In Italia erano le 00:50 quando il primo è stato esploso.

Corea del Nord, lancia due missili contro il Giappone
AFP PHOTO / KCNA via KNS RESTRICTED TO EDITORIAL USE

È stato d’allerta in Giappone. Il primo ministro della Difesa di Seul lancia un altro allarme dopo quello avvenuto a metà luglio, quando la Corea sganciò altri 3 missili coprendo una distanza di 500/600 chilometri.

Per Tokyo il regime di Pyonyang è una minaccia seria: “Un atto scandaloso che non si puo’ tollerare” dichiara il premier Shinzo Abe alla stampa. I due missili di oggi hanno sfiorato una zona che non era coinvolta nei venti di guerra dal 1956.

La minaccia della Corea. La Corea del nord aveva annunciato che si sarebbe mossa nei confronti del Giappone e degli Stati Uniti se questi ultimi avessero dispiegato il sistema di difesa antimissile THADD in corso di istallazione in alcuni siti della Corea del Sud che inoltre dovrebbe entrare in funzione entro la fine dell’anno.

Intanto il Dipartimento di Stato americano allerta anche il Pentagono e dichiara: “Siamo pronti a difendere con tutti i mezzi necessari la sicurezza dei nostri alleati nella Regione“.