Juventus – Se salta Aguero c’è Pepito Rossi

Visto le difficoltà incontrate nella trattativa con l'Atletico Madrid per l'argentino Sergio Aguero e l'interesse di altre società, Manchester City e Real Madrid in prima fila, per il giocatore, la Juventus intende cautelarsi per non farsi trovare impreparata. Il piano B per arrivare ad un top player si chiama Giuseppe Rossi, 24enne attaccante del Villareal, nazionale italiano. La prova di questa scelta è arrivata ieri dove si sono fatti vedere insieme nello stesso hotel milanese, l'Executive, Beppe Marotta e Federico Pastorello, l'agente del giocatore. L'esborso economico per il cartellino di "Pepito" sarebbe inferiore rispetto ai 45 milioni di euro della clausola rescissoria richiesti per Aguero. Infatti la richiesta degi spagnoli è di 32 milioni, ma con la possibilità che si possano accontentare anche di 30, i soldi che la società bianconera aveva stabilito per l'acquisto del calciatore di prima fascia. Anche dal punto di vista dell'ingaggio le pretese di Rossi sono inferiori "accontentandosi" di 3,5-4 milioni di euro a stagione, un risparmio enorme rispetto ai 7,5 milioni per Aguero.