Violentava la figlia 15enne con la scusa del “bacio della buonanotte”

CronacaViolentava la figlia 15enne con la scusa del "bacio della buonanotte"

Data:

E’ stato arrestato e condannato a 5 anni di carcere il padre che ha abusato di sua figlia, 15 anni, per oltre tre anni. Il papà orco è un filippino residente nel Lazio e ha iniziato gli abusi nei confronti della figlia da quando aveva 13 anni. Le molestie sono state denunciate proprio dalla ragazzina che ha trovato il coraggio di confessare ogni cosa.

Filippino 35enne violenta figlia di 15 anni

Con la scusa del “bacio della buonanotte” il padre della ragazza si introduceva nella sua camera, e qui iniziavo l’incubo durato per tre anni. L’adolescente non ha più sostenuti i continui abusi che si ripetevano quando la madre, di mestiere badante, di notte non si trovava in casa. La ragazzina è riuscita a sfogarsi in classe, con la sua insegnante, e avvertite le istituzioni l’uomo è stato subito arrestato appena il racconto degli abusi hanno riportato al 35enne filippino.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...