Al cinema War Horse di Steven Spielberg

Nelle sale italiane è in programmazione ‘War Horse’ di Steven Spielberg, ispirato dal romanzo di Michael Morpurgo (edito in Italia da Rizzoli). La storia è ambientata quasi un secolo fa, a Devon in Inghilterra, narra le vicende di Joey, uno splendido puledro, che viene acquistato da un agricoltore (Ted) amante dell’alcool per lavorare nei campi. Ma il destino dell’animale si intreccia con il figlio di Ted, Albert, che lo addestra con amore e dedizione diventandone il migliore amico. Ma per l‘Europa il 1915 è un anno di profondi sconvolgimenti politici e umani. Scoppia la Prima Guerra Mondiale. Ted vende Joey, all’insaputa di Albert, all’esercito britannico separando di fatto i due grandi  amici. Il cavallo attraverserà gli scenari sanguinosi della guerra, dando nuova speranza a coloro che incontrerà sul suo cammino grazie alla sua “umanità”. Albert, appena raggiunta la maggiore età, si arruola volontario nell’esercito. Non riesce a dimenticare quello splendido cavallo e incomincerà la ricerca del suo amico, uniti da un legame che va oltre il semplice connubio padrone-animale.

‘War Horse’ di Steven Spielberg. Durata 2h26′. Produzione Amblin Entertainment, The Kennedy/Marshall Company, DreamWorks. Distribuzione Walt Disney Company. Sceneggiatura Lee Hall, Richard Curtis. Musiche John Williams. Cast Peter Mullan, Jeremy Irvine, Emily Watson, Stephen Graham, Tom Hiddleston, David Thelwis, Benedict Cumberbatch, Niels Arestrup, David Kross, Nicolas Bro, Leonard Carow, Robert Emms, Celine Buckens. Budget di produzione : 66 milioni di dollari. Incasso: 126 milioni di dollari nel mondo.