Corea del Nord: terribile pena capitale per lo zio del dittatore

CronacaCorea del Nord: terribile pena capitale per lo zio del dittatore

Data:

Kim jong Un

COREA DEL NORD – La notizia, riportata da svariati media internazionali, dal britannico Daily Mail alla statunitense Nbc, ha dello sconcertante: Jang Song Thaek, zio del dittatore Kim Jong Un, è stato mandato a morte in una gabbia con 120 cani randagi affamati che lo avrebbero sbranato vivo.
L’uomo, condannato per tradimento e corruzione, era stato arrestato lo scorso  12 dicembre durante un congresso del partito comunista, subito processato e condannato a morte con l’accusa di tramare contro il governo.

Il primo a riportare la notizia è stato un giornale cinese molto vicino al partito comunista e ciò sta ad indicare il malcontento della stessa Cina, da sempre grande alleato della Corea del Nord, nei confronti del regime dittatoriale di Kim Jong Un.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...