Nomadi gettano cani contro le auto in corsa e chiedono risarcimento

CronacaNomadi gettano cani contro le auto in corsa e chiedono risarcimento

Data:

nomadi-lazio

LAZIO – La crudeltà dei rom nel campo di Acilia, nel Lazio, sotto il cavalcavia nei pressi del deposito dell’Ama, è infinita. Hanno sviluppato una nuova tecnica di truffa a scapito della pelle dei cani randagi che vivono nei loro campi. Prendono una di queste bestiole, alcuni anche dei cuccioli, e li scaraventano sotto le auto in transito. Gli automobilisti ignari si fermano dopo aver sentito il botto, i nomadi fingendosi sconvolti chiedono un risarcimento in denaro immediato.

La denuncia è scattata da parte degli abitanti della zona che oltre a rivolgersi alle forze dell’ordine si sono rivolti anche agli animalisti per proteggere gli animali vittime dell’ignobile truffa. Premeditazione e cattiveria senza scrupoli in questo piano architettato per spillare soldi agli automobilisti fatti sentire in colpa. Una morte orrenda ordita da persone senza cuore solo ed esclusivamente per denaro. Con questo episodio non possiamo fare altro che constatare quanto l’uomo sia capace di ogni ferocia nei confronti di chi non si può difendere.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...