Incidenti a Roma oggi, gravo bilancio tra morti e feriti

Tre gravi incidenti a Roma nel giro di 24 ore. Il primo è avvenuto ieri in via delle Molette, zona Casali di Mentana, dove un giovane di 22 anni, in sella al proprio scooter, ha impattato violentemente contro una Mercedes. È stato necessario l’intervento dell’elisoccorso per trasportare il giovane in codice rosso all’Ospedale San Camillo.

Incidenti a Roma oggi, 21 giugno 2016

Sempre ieri, in via Salria, invece, un ragazzo di appena 20 anni è deceduto dopo che con la sua moto, di grossa cilindrata, si è andato a scontrare contro un camion. Con lui viaggiava anche una ragazza, elitrasportata al San Camillo in codice rosse riportando un politrauma diffuso ed trauma cranico e ricoverata in codice rosso.

Intorno alle 3:00 di questa mattina, un altro incidente: una Citroen C3 si è scontrata contro una Fiat 600. Trasportati in ospedale tre 20enni.

Sul Raccordo Anulare un altro incidente che ha provocato la morte di un 37enne. Fatale lo scontro allo svincolo Ardeatina. Il suo motociclo si è scontrato contro una Fortd Transit e la vittima è morta durante il trasporto in ospedale.

A pochi passi dalla Farnesina un altro ferito che guidava il proprio scooter, caduto in autonomia, senza scontri, trasportato in codice rosso al Policlinico Gemelli.

Un uomo di 54 anni, invece, in viale Regina Elena, è stato investito da un tram della linea 19. Anche lui ferito accompagnato al Policlinico Umberto I.