Serie A: Solo un pareggio fra Inter e Roma

Il pareggio è un risultato giusto: rispecchia la gara equilibrata di due squadre che sono alla ricerca di una identità.

La partita di San Siro è stata vibrante e combattuta, sebbene senza gol. Gasperini ha abbandonato la difesa a quattro tornando allo schieramento a tre, stavolta imbattuto.Luis Henrique conferma di essere coraggioso e spregiudicato, presentandosi in casa dei rivali con due soli difensori di ruolo: piazza due centrocampisti, Perrotta e Taddei, a fare i terzini; Kajer e Burdisso formano la coppia centrale, mentre colloca De Rossi davanti alla difesa e l'azzurro risponde con una prestazione strepitosa.

 Il pareggio fra Inter e Roma serve a Gasperini e a Luis Henrique per guadagnare il primo punto in campionato, tempo e tranquillità. Da vedere sempre quanto tempo durerà questa tranquillità.
 

INTER – ROMA 0-0

Inter: Julio Cesar; Lucio, Samuel, Ranocchia, ; Nagatomo, Zanetti, Cambiasso,  Sneijder, Obi (62' Jonathan); Forlan ( 79' Muntari), Milito (58' Zarate).
 

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Roma: Stekelenburg (18' Lobont); Taddei, Kjaer, Burdisso, Perrotta; De Rossi, Pizarro (59' Gago),  Pjanic; Borini (78' Borriello) , Totti, Osvaldo

Allenatore: Luis Enrique.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo

Marcatori:

Ammoniti: 16' Lucio, 83' Kjaer