Arte: se la bella addormetanta si sveglia con un tuo bacio, la sposi

ARTE – In questi giorni è possibile rivivere la nota fiaba della ‘Bella addormentata‘ al Museo Nazionale di Arte di Kiev (Ucraina) in un’ installazione dell’artista ucraino-canadese Taras Polataiko.
L’opera di arte contemporanea consiste di 5 ragazze che a turno devono dormire in una camera del salone del museo per 3 giorni e che potranno destarsi solo dopo il bacio del loro principe azzurro.

BELLA ADDORMENTATA – Piu’ di 100 aspiranti principesse hanno mandato foto e lettere di presentazione all’artista, ma solo una ventina di loro sono andate al provino, probabilmente spaventate dall’idea di svegliarsi con un bacio e ritrovarsi sposate con uno sconosciuto.
Nell’istallazione le ‘Belle’ sono completamente vestite di bianco, così come bianche sono anche le pareti e le tende alle finestre: il bianco è il colore che rappresenta l’innocenza.
La luce, soffusa, illumina il volto della principessa svelando le gocce di sudore che le rigano la fronte.
Gli aspiranti principi azzurri devono presentare un documento d’identità all’ingresso del museo prima di baciare la giovane addormentata.
Nel caso in cui riuscissero a destare la fancuilla dal sonno, dovranno sposarla, così come sancisce un contratto che hanno firmato prima di avere il permesso di baciare la principessa.
L’installazione durerà fino a domenica 9 settembre e le belle addormentate, con o senza bacio del principe, dovranno svegliarsi.

UCRAINA ADDORMENTATA –Quando il museo nazionale mi ha invitato, due anni fa – racconta Polataiko all’ANSA -, ho cominciato a pensare a cosa potevo fare per l’Ucraina. Penso che le persone in Ucraina siano molto passionali, e anche la bella addormentata e’ un personaggio molto passionale. In fin dei conti, e’ in attesa. In continua attesa di essere svegliata”. La bella addormentata rappresenta quindi l’Ucraina? ”Nella fiaba – spiega l’artista – il regno e’ incantato, addormentato per effetto di un sortilegio, proprio come la bella principessa. Solo quando la bella addormentata si svegliera’ anche il regno uscira’ dal sonno”.