Francesco Guardi a Venezia: l’ultimo grande vedutista settecentesco

Venezia celebra l’arte: nel terzo centenario della nascita di Francesco Guardi, l’ultimo grande vedutista settecentesco, la mostra monografica promossa dalla Fondazione dei Musei Civici, offre la possibilità di indagare sulla produzione artistica del pittore veneto.

L’esposizione, presentata al Museo Correr, raccoglierà i capricci, le vedute e le splendide immagini di Venezia che hanno reso Guardi artista dallo stile personalissimo. Si tratta di una mostra unica nel genere che Venezia dedica al suo artista, e che si potrà visitare dal 29 settembre 2012 al 6 gennaio 2013.

Il prezzo del biglietto d’entrata è di 12 euro, quello ridotto di 10.
L’organizzazione ha previsto anche una promozione primo mese mostra, con un biglietto ridotto a euro 10 per coloro che prenoteranno entro il 28 settembre, con visita alla mostra entro il 28 ottobre.