Terremoto oggi in tempo reale: Campania colpita da un sisma di magnitudo 4.9

CronacaTerremoto oggi in tempo reale: Campania colpita da un sisma di magnitudo...

Data:

terremoto-oggi-campania-caserta-magnitudo-4-9TERREMOTO OGGI IN CAMPANIA, TEMPO REALE – Una serie di scosse di terremoto sono state registrate oggi in Campania. Per ora l’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) riporta quelle di media densità con epicentro sui Monti del Matese: una di magnitudo 2.7 alle 18:18 con profondità di 22.5 km, un’altra alle 18:21 con magnitudo 2.3 e ipocentro a 19.7 km di profondità e l’ultima alle 18:26 di magnitudo 2.8 a una profondità di 10.5 km. Tuttavia  in base a quanto pubblicato dall’Ansa, la scossa con epicentro nel casertano è stata avvertita nitidamente a Napoli, Benevento e Avellino facendo riferimento ad un terremoto di magnitudo 4.9 rilevato dall’Ingv a 10.5 km di profondità.
L’epicentro registrato sui Monti del Matese ha colpito i comuni di Castello del Matese (CE), Gioia Snanitica (CE), Piedimonte Matese (CE), San Giorgio Matese (CE), San Potito Sannitico (CE), Cusano Mutri (BN) entro 10 km dall’epicentro. Mentre i comuni entro 20 km dall’epicentro in cui è avvenuto il terremoto sono: Alife (CE), Alvignano (CE), Castel Campagnano (CE), Castel Campagnano (CE), Dragoni (CE), Raviscanina (CE), Ruviano (CE), Santangelo d’Alife (CE), Valle Agricola (CE), Amorosi (BN), Castelvenere (BN), Cerreto Sannita (BN), Faicchio (BN), Guardia Sanframondi (BN), Pietraroja (BN), Puglianello (BN), San Lorenzello (BN), San Salvatore Telesino (BN), Telese Terme (BN), Baranello (CB), Bojano (CB), Campochiaro (CB), Colle D’anchise (CB), Guardiaregia (CB), San Massimo (CB), Sna Polo Matese (CB), Sepino (CB), Spinete (CB), Vinchiaturo (CB), Cantalupo nel Sannio (IS), Macchiagodena (IS), Roccamandolfi (IS), Santa Maria del Molise (IS).

Dunque la scossa è stata molto forte e gli abitanti, soprattutto nei quartieri popolari di Napoli, si sono riversati in strada per la paura.

Per fortuna non si registrano danni a persone e/o cose. Grande spavento ad Isernia dove il sisma è stato preceduto da un boato fortissimo che è durato circa 15 secondi in due riprese.  I centralini di Prefettura e Vigili del Fuoco sono stati presi d’assalto solo per il panico, ma non ci sono state comunicazioni di pericoli o guasti alle case.

UPDATEScossa di assestamento alle 19:16 di magnitudo 2.5. Epicentro Monti del Matese ad una profondità di 10.7 km;
– Ulteriore scossa di terremoto alle 19:19 di magnitudo 2.2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 23.1 km;
– CASERTA – Ore 19:33, scossa di terremoto di magnitudo 2.4. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 21.4 km;
– CASERTA – Ore 20:00, scossa di terremoto di magnitudo 2.6. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 36.8 km;
– CASERTA – Ore 20:49, scossa di terremoto di magnitudo 3.7. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.5 km.
– CASERTA –  Ore 21:14, scossa di terremoto di magnitudo 3.2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.5 km;
– BENEVENTO – Ore 21:18, scossa di terremoto di magnitudo 2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.6 km;
– BENEVENTO – Ore 21:31, scossa di terremoto di magnitudo 2.2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.4 km;
– CASERTA – Ore 21:41, scossa di terremoto di magnitudo 2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 20 km;
– CASERTA – Ore 21:41, scossa di terremoto di magnitudo 2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 11 km;
– BENEVENTO – Ore 22:10, scossa di terremoto di magnitudo 2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10 km.
– CASERTA – Ore 22:52, scossa di terremoto di magnitudo 2.2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.7 km;
– CASERTA – Ore 22:55, scossa di terremoto di magnitudo 2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 17.9 km;
– CASERTA – Ore 22:55, scossa di terremoto di magnitudo 3.2. Epicentro Monti del Matese con ipocentro a 10.9 km.

Durante una la notte del 29 e questa mattina del 30 dicembre sono state registrate una decina di scosse. La più forte è stata rilevata dall’Ingv questa mattina alle 05:12, di magnitudo 2.9 con epicentro sui Monti del Matese ad una profondità di 19.6 km. Un’altra, invece, è stata rilevata alle 7:30, di magnitudo 2.7 con epicentro sui Monti del Matese ad una profondità di 23.4 km.

N.B. Per leggere i dati recenti aggiornare la pagina.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...