Cina, la madre muore in un incidente e dall’impatto nasce il figlio

Xiao-Zhao-il-miracolo

CINA – Questa vicenda può essere riassunta in un’unica parola: “Miracolo”. C’è chi stenta ancora a crederci ma in base alla notizia diffusa dei media locali pare che la “tragedia nella vita” si sia svolta proprio così: martedì scorso, in Cina, una coppia di futuri genitori, a bordo di una moto, hanno intrapreso la loro corsa verso l’ospedale per far nascere il proprio bambino. La donna aveva doglie fortissime, e durante la corsa la fatalità: un camion si è scontrato con la moto scaraventando i genitori in aria. Entrambi sono morti, ma dall’impatto è nato il loro primogenito. La polizia, incredula, arrivata sul luogo dell’incidente ha trovato il bambino a terra, ancora legato al cordone ombelicale della mamma e a cinque metri di distanza da lei.

Il bambino, Xiao Zhao, è stato trasportato subito in ospedale, attualmente ricoverato per un’emorragia alla testa e ai polmoni ma pare non in pericolo di morte. Pesa ben 4,2 kg e già sono arrivate le prime donazioni di pannolini, vestitini e latte in polvere. Intanto il conducente del camion che ha travolto la moto è stato identificato e arrestato.