Loris Gozi è stato arrestato per furto, la news a Chi l’ha visto

Loris Gozi arrestato, è questa la notizia che ha sconvolto il pubblico di Chi l’ha visto:  il super testimone è stato arrestato a causa di un’accusa di furto risalente al 2008. Secondo quanto riferito dal suo avvocato sarebbe rimasto senza lavoro, perché le sue continue testimonianze televisive, il suo impegno nel caso di Roberta Ragusa e le sue continue testimonianze hanno finito per nuocergli: l’avvocato di Gozzi, Antonio Cozza, ha richiesto al Tribunale di Sorveglianza misure alternative, inattuabili perché Loris è disoccupato. Nonostante il suo impegno per la ricerca della verità nel caso della scomparsa di Roberta Ragusa, nessuno ha voluto offrirgli un lavoro e così è finito in carcere per furto.

loris gozi arrestato

Loris Gozi, il test chiave della vicenda di Roberta Ragusa, il testimone più importante per l’accusa, è stato arrestato. Deve scontare una pena di 3 anni di reclusione per furto, lo ha reso noto il suo avvocato Antonio Cozza. “Loris è finito in carcere perché sostanzialmente senza occupazione. Il Tribunale di Sorveglianza ha respinto la nostra richiesta di misure alternative. Sono fatti che risalgono al 2008, quindi possiamo dire che il suo senso civico di riferire quanto a sua conoscenza relativamente al caso Ragusa ha finito per nuocergli. Nonostante i suoi appelli televisivi, ha trovato tutte le porte sbarrate e nessuno ha voluto offrirgli un lavoro“.

Gozi, secondo quanto riferito sempre dal suo avvocato, si dice “sereno e fiducioso”, perché circondato dalle famiglia e dall’affetto di tutti coloro che lo sostengono. Le sue testimonianze televisive, a Chi l’ha visto e a Pomeriggio 5, hanno fatto desistere chi avrebbe potuto offrirgli un lavoro, evitando così di finire in galera.