Giappone, precipita bus con 41 turisti: 14 le vittime

Tragico episodio in Giappone dove un bus carico di turisti è caduto in un burrone dopo aver urtato il guardrail. A bordo 41 sciatori diretti verso la nota località turistica di Karuizawa, nella prefettura di Nagano, di cui quattordici sono morte e altre 27 persone sono rimaste ferite.

Giappone bus precipitato, 14 morti

A divulgare la notizia è stato il portavoce del governo Yshihide Suga. Ora sull’incidente è stata aperta un’inchiesta. Il bus che trasportava i turisti era partito da Shinjuku, Tokyo, e diretto verso un resort specializzato in attività invernali e percorreva una strada tortuosa che porta alla zona montuosa dove si trovano gli impianti sciistici. Sul posto sono intervenute le autorità e l’elisoccorso per trasportare i pazienti con lesioni più gravi. In corso le indagini per capire cosa abbia provocato l’incidente e stabilire le eventuali responsabilità.

L’incidente è avvenuto durante la notte, forse complice il buio, o una strada poco illuminata. Tuttavia secondo i vigili del fuoco e gli uomini dei soccorsi pare che il mezzo abbia oltrepassato la sua corsia andando a finire così nel guardarail facendo un volo di tre metri, schiantandosi poi sul fianco del burrone.