Lutto nel cinema: morto Lino Toffolo, aveva 81 anni

Lino Toffolo è morto all’età di 81 anni. Attore, musicist e regista italiano è morto stanotte, all’ospedale di Venezia dove era ricoverato da qualche giorno a causa di un polso. Doveva essere dimesso, ma probabilmente qualcosa è andato storto

lino toffolo è morto, aveva 81 anni: lutto nel mondo del cinema

L’artista veneziano aveva dei problemi al cuore (valvole coronariche) e probabilmente qualche complicazione, dovute anche alla frattura, hanno fatto precipitare la situazione ed è morto nel giro di poche ore.

La sua carriera inizia molto presto, attraverso Radio rai, fu lui a realizzare la sigla del programma “El Listòn”. Faceva parte del gruppo comico del Derby, il famoso locale milanese e si esibiva insieme a Enzo Jannacci, Cochi e Renato Pozzetto.

Fu anche attore di cinema. Dal 1968 partecipò a pellicole importanti e fu diretto anche dalla regista Lina Wertmuller dividendo la scena con mostri sacri del grande schermo come con Mastroianni in “Culastrisce nobile veneziano“, con Gassman nel famoso “Brancaleone alle Crociate” e ancora con Adriano Celentano, Dino Risi e Samperi.

Un artista a 360 gradi capace di improvvisare, fare cabaret, cantare, ballare e ovviamente recitare. Anche la carriera teatrale è ricca di successi e invece tra le sue ultime fatiche troviamo una pellicola di cui è stato produttore e regista: “Nuvole di vetro”, dedicato alla città di Murano, la stessa città che gli ha dato i natali.