Inter ha scelto Mihajlovic

Leonardo ormai ha scelto la strada di Parigi, per lui un contratto quadriennale da 4,5 milioni di euro all'anno, ruolo di direttore generale, ma che in futuro potrebbe diventare anche presidente del Paris Saint Germain, registrato il no dell'argentino Bielsa per divergenza di programmi (sembra destinato ad allenare l'Athletic Bilbao), il presidente dell'Inter Massimo Moratti adesso vira su Sinisa Mihajlovic. Il serbo, già vice di Roberto Mancini in nerazzuro, ha un contratto in scadenza nel 2012 con la Fiorentina quindi ancora vincolato con la società di Della Valle. Tra il presidente viola e l'allenatore ci sarebbe stato già un colloquio via telefono, e sembra avviarsi verso una fumata bianca. Per la sostituzione del serbo sulla panchina dei toscani, Pantaleo Corvino ha già pronto un sostituto, l'ex allenatore del Palermo Delio Rossi.