Festa di Halloween: streghe e zucche tornano ad animare le città

Nella notte tra il 31 Ottobre e il 1 Novembre si festeggia Halloween. Bambini di tutti il mondo, travestiti da mostri, streghe o fantasmi, busseranno alle porte chiedendo dolci e caramelle. La festa di Halloween, festeggiata particolarmente negli U.S.A. e ormai da anni praticata anche in Europa, cosi come in Italia. Secondo L'Adoc saranno, infatti,13 milioni gli italiani che festeggeranno il cosiddetto "Giorno delle Streghe", prevedendo una spesa di circa 350 milioni di Euro.

EVENTI NELLA PENISOLA: il Museo del fumetto di Milano resterà aperto e dedicherà la serata al famoso indagatore dell'incubo, Dylan Dog. Chi meglio di lui, se non il ragazzo in camicia rossa per passare la notte al sicuro da mostri e streghe. L'iniziativa rientra, tra l'altro, nella celebrazione dei 25 anni del fumetto di Tiziano Sclavi.     

Sia a Mirabilandia che a Gardaland, i due famosi parco giochi, saranno organizzate giornate a tema. Bambini saranno circondati da zucche, streghe e mostri, dove d'obbligo è un giro nella casa dei fantasmi.

Per i più grandi saranno tantissime le discoteche che per l'occasione dedicheranno la serata alla festa , dove non poche proporranno riduzioni o consumazioni gratis per chi si presenterà in maschera. Per chi ama festeggiare senza scatenarsi in pista da ballo, non pochi saranno i ristoranti o i caffè che dedicheranno la serata ad Halloween. Anche solo un festone molti locali si lasceranno trasportare dallo spirito horror presente nelle strade. 

Non mancano discussioni legate alla festa. In provincia di Bari, a Modugno il sindaco ha vietato la vendita per asporto e il consumo in luogo pubblico di bevande alcoliche, ma soprattutto ha vietato di indossare maschere. Il divieto sarà in vigore dalle 21 del 31 ottobre alle 7 del 1° novembre. L'iniziativa è stata presa ''considerato – si legge nell'ordinanza – che negli anni precedenti, in ore serali inoltrate, la continuazione della festa è sfociata in atti di vandalismo, ripetuti episodi di schiamazzi e disturbo della quiete''.

Non resta che augurare un buon Halloween a tutti.