Borini-Liverpool vicinissimi

Fabio Borini sta per diventare un nuovo giocatore del Liverpool. L’attaccante, 21 anni, riscattato dalla Roma appena due settimane fa (per una cifra complessiva di 9 milioni) è stato ceduto dal club giallorosso per 13,5 milioni di euro più bonus legati ai risultati di squadra. La conferma arriva direttamente da Franco Baldini che ha trattato la cessione del giocatore in prima persona, raggiungendo un accordo con il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers che ha voluto fortemente Borini avendolo già allenato allo Swansea. Il manager del calciatore, De Marchi, volerà in Inghilterra per raggiungere un intesa sul contratto con il Liverpool, ma non dovrebbero esserci problemi. Per Borini si tratta di un ritorno in Premier League dopo l’esperienze al Chelsea e allo Swansea.

Adesso in casa Roma bisogna pensare al modo migliore per sostituire Borini con un attaccante ideale al modulo di Zeman. In pole resta sempre Mattia Destro, 21 anni, a metà tra il Siena (dove ha giocato l’ultimo anno realizzando 12 reti) e il Genoa. Nel ritiro di Brunico ci sono stati vari incontri tra Sabatini, Enrico Preziosi e Stefano Capozucca raggiungendo un accordo sulla metà del cartellino del Genoa (che nel frattempo acquisirà l’altra metà dal Siena). Baldini ha già avuto l’assenso di Destro felice di approdare a Roma. Bisogna guardarsi da un inserimento del Milan pronto a investire i soldi delle cessioni di Ibra e Thiago Silva.