USA: reverendo licenziato per aver sostenuto i Gay

CronacaUSA: reverendo licenziato per aver sostenuto i Gay

Data:

warren-hall-reverendo-licenziato

Gli studenti della Seton Hall University di South Orange, New Jersey, si sono dichiarati profondamente delusi circa la decisione presa dal rettore per il licenziamento di Padre Warren Hall, direttore del Campus Ministry, per aver sostenuto sulla sua pagina Facebook un post che invitava alla salvaguardia dei diritti delle coppie omosessuali, dichiarandosi a favore del matrimonio. Così, Padre Hall, il giorno dopo ha commentato su twitter la ragione che avrebbe spinto il rettore a licenziarlo, ovvero la foto sul suo profilo a sostegno del mondo LGBT.

usa-prete-licenziato

Il fattore scatenante, nella fattispecie, è l’appoggio che il reverendo Warren Hall ha dato alla campagna “NOH8” che sui social network più noti pubblica spesso delle immagini di vip che hanno dichiarato apertamente di essere gay ma che hanno la bocca cucita o le labbra ricoperte da nastro adesivo. Queste campagne sono realizzate per difendere i diritti LGBT e dunque anche i matrimoni gay.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...