Bergamo, barista uccide cliente colpendolo al cuore

carabinieri-bergamo-arrestano-ivorianoBergamo, il proprietario di un bar, ivoriano, di 56 anni uccide un cliente, un senegalese di 33 anni. Tra i due non correva buon sangue già da un po’, complice una birra di troppo, ma non è ancora accertato, ha spinto l’uomo a consumare l’omicidio. Dopo una violenta lite tra i due, il titolare del bar ha accoltellato al cuore il 33enne davanti agli occhi di tutti. L’ivoriano ha intimato le persone presenti di andar via, ha poi abbassato la serranda del bar ed è fuggito via.

L’assassino, Djedje Meles Guillaume, è stato tuttavia arrestato in via Pignolo, a casa di un’amica, dove stava già cercando di lavare i vestiti per liberarli dalle macchie di sangue.