X Factor 2015: vince Giosada con Il rimpianto di te

La finale si è appena conclusa e ad X Factor 2015 vince Giosada. Il cantante pugliese ha deliziato i giudici e il pubblico italiano con delle performance davvero eccezionali che lo hanno portato a vincere l’ambito premio. La finale di X Factor 9 è stata una serratissima corsa a quattro: Giosada e Davide della squadra di Elio, gli Urban Strangers del team di Fedez ed Enrica guidata da Skin. Ad arricchire questa serata spumeggiante c’è stata la presenza degli ospiti stranieri come Coldplay, Skunk Anansie e poi anche Cesare Cremonini e gli Elio e Le Storie Tese.

X Factor 2015 vincitore Giosada

Le quote sul vincitore di X Factor erano molto chiare: gli Urban Strangers erano i favoriti. Mentre esclusa dalla corsa alla vittoria finale era Enrica che per gli scommettitori non era proprio meritevole della vittoria di X Factor 2015. La finale annunciata era quella che vedeva contrapposti Davide e gli Urban Strangers. In molti davano Davide Sciortino come un un possibile vincitore di X Factor 2015. Ma Giosada invece? Per i bookmakers non poteva assolutamente vincere. Ma il televoto gli ha decretato la vittoria di X Factor 2015.

La classifica di iTunes di questa settimana ha decretato il successo degli Urban Strangers: Alessio e Gennaro sono al secondo posto, sorpassati solo da Hello di Adele. Addirittura hanno superato i Coldplay, che hanno conosciuto proprio durante la diretta della finale di X Factor 9. Nella prima manche della finale ha duettato con Cesare Cremonini con il brano “Logico”, poi nella seconda manche hanno presentato l’inedito “Il rimpianto di te”, l’unica canzone in italiano presentata tra gli inediti di questa edizione. Nella terza manche invece ha scelto di cantare The Best of You (Foo Fighters) mentre gli Urban Strangers hanno affascinato con Oceans (JAY Z feat. Frank Ocean).

Ma conosciamolo meglio. Il vero nome è Giovanni Sada nato a Bari nel 1989. Ha quindi 26 anni il giovane (ma Over) rocker pugliese. Ha un sogno nel cassetto, quello di “far sì che la mia voce possa essere una salvezza per qualcuno”. Ha iniziato a cantare a 7 anni e prima arrivare nel talent show ha suonato in alcune band girando in tour per l’Europa. Suona la chitarra e il pianoforte ma vuole nel suo futuro essere “una verità e non un personaggio”.