I Simpson deridono politica italiana: “Parlamento corrotto”

simpson-deridono-politica-italiana

Ora la politica italiana è entrata anche nel mirino degli irriverenti Simpson. La politica italiana viene derisa e il Belpaese non fa certo una bella figura. Va in onda l’episodio 534esimo del celebre cartone animato ‘I Simpson’ e al minuto 0.51 si sente il giornalista del cartone, Kent Brockman che mostrando al preside una registrazione, definisce la scuola di Bart e Lisa “più corrotta del Parlamento italiano. L’episodio intitolato ‘Yolo’ è andato in onda sul canale americano Fox il giorno 10 novembre. La battuta ha sbeffeggiato la nostra politica e tutto il Paese. Le reazioni sul web non sono tardate ad arrivare. “Siamo lo zimbello del mondo“, “Anche i Simpson ci deridono“, sono solo alcuni dei numerosi commenti che hanno impazzato su internet.