Donna in coma: stavano per staccargli la spina e poi il miracolo!

terri-si-sveglia-dal-coma

Quando la tua ora non è ancora giunta ecco che arriva un miracolo. Il fatto è accaduto nello stato del Nebraska, Stati Uniti, dove una donna di 56 anni, Terri Roberts, si è improvvisamente risvegliata dal coma un attimo prima che i medici dell’ospedale staccassero la spina dei macchinari che la tenevano in vita. La gioia dei familiari è indescrivibile visto che si erano rassegnati a lasciarla andare. Erano gli inizi di Dicembre quando Terri sembrava avere una banale influenza, ma in clinica gli è poi stata diagnosticata una sindrome da shock tossico da streptococco. L’unica soluzione per i medici era quella di amputarle gli arti, ma la malattia ha fatto il suo corso velocemente aggredendo tutto il corpo fino a farla andare in coma.

Poi il miracolo: a poche ore di distanza dall’addio programmato ha aperto gli occhi: “Si è magicamente svegliata. Quattro ore dopo sarebbe stato troppo tardi” ha raccontato uno dei figli della donna ai media locali. Tuttavia a Terri gli sono stati amputati tutti e quattro gli arti, ma nonostante questo non molla e confermano i figli: “è desiderosa di intraprendere questo nuovo difficile cammino”.