Ignazio Boschetto del “Volo”: drogato a sua insaputa

Ignazio Boschetto, il Volo. Anche ai ragazzi più tranquilli può succedere di tutto ed è bene stare con gli occhi aperti. Stavolta protagonista di una spiacevole vicende è uno di tenorini del “Volo“, il siciliano Ignazio Boschetto, il quale ha raccontato, ieri, a Domenica Live, di essersela vista brutta durante uno dei suoi viaggi in Florida

Ignazio Boschetto Il Volo drogato a Miami

Il tenorino è stato drogato, a sua insaputa, in un locale di Miami:

Una sera a Miami i miei compagni non mi trovavano più. La mattina dopo mi sono ritrovato su un prato, con la polizia che mi chiedeva cosa stessi facendo e io che non riuscivo a ricordare niente della sera prima. Mi avevano messo della droga nel bicchiere

Così, Ignazio Boschetto, de il Volo, cerca di inviare un messaggio ai suoi coetani e ai suoi fan, affinché la sue brutta esperienza possa mettere in guardia altri ragazzi come lui:

Non bevete. Quando uscite con gli amici fate come noi e ordinate solo acqua. Un mese dopo un mio amico è andato in quello stesso locale ed è morto in un incidente tornando a casa in macchina dopo aver bevuto

Quello che ha voluto sottolineare Barbara D’Urso, e la sua redazione probabilmente, è un tentativo di mettere in evidenza il lato buono de il “Volo” che nonostante il successo sono stati in grado di rimanere con i piedi per terra.