Previsioni meteo oggi: il tempo del 27 novembre 2015

CronacameteoPrevisioni meteo oggi: il tempo del 27 novembre 2015

Data:

Previsioni meteo. Come ogni mattina, anche oggi andiamo a vedere nel dettaglio le previsioni meteo della giornata, precisamente venerdì 27 novembre 2015. Il tempo, come è stato anche negli ultimi giorni, si presenta variabile su tutta la penisola. Mentre nei giorni scorsi il clima è stato clemente al sud, adesso rovesci e nevicate si spostano proprio in questa zona.

Previsioni meteo oggi: il tempo del 27 novembre 2015

Partendo da nord ovest, le previsioni meteo oggi dicono che ci sarà bel tempo soleggiato su tutte le regioni. Solo qualche banco di neve che andrà a dissolversi prima dell’alba. Temperature intorno ai 10°. Spostandoci a nord est, freddo al mattino e ventoso per tutta la giornata. Ultime piogge in mattinata sul Riminese e poi bel tempo nel complesso. Temperature, anche qui, intorno ai 10° in pianura.

Spostandosi verso il centro, le anticipazioni meteo della giornata dicono che ci saranno piogge al mattino su Marche, Umbria Orientale e Abruzzo. Nel pomeriggio le precipitazioni restano per l’Abruzzo e restano fino a sera. Per il resto, nubi sparse e tempo asciutto con temperature fino a 12°. Infine, al sud, tempo instabile ovunque con possibili schiarite su Sicilia e Campania e rovesci altrove. Possibili temporali su Puglia e Molise. Mare in cattive condizioni con un clima ventoso e poco freddo: temperature variabili tra i 13° e 14°.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Maltempo, tromba d’aria e grandinate spaventose sull’A1

Una grandine violenta e un a tromba d'aria ha...

Allerta neve: ecco le città più esposte al rischio

Il freddo continua e aumenta soprattutto in alcune regioni...

Previsioni meteo: l’Italia divisa in due parti

Previsioni meteo. L'Italia sembra essere divisa anche in questioni...

Previsioni Meteo Italia: sbalzi di temperatura continuano

Previsioni Meteo Italia. Il caldo che si è abbattuto...