Uomini e Donne, Aldo e Alessia: tatuaggio d’amore per il piccolo Niccolò

Aldo e Alessia di Uomini e Donne sono davvero teneri: la coppia ha festeggiato lo scorso 12 dicembre un anno di matrimonio nella più totale serenità insieme al loro piccolo Niccolò. La coppia si è conosciuta negli studi del programma di Maria De Filippi e da allora non si è più lasciata. A differenza di molti che approdano ad Uomini e Donne per visibilità, Alessia Cammarota ha partecipato allo show per trovare davvero l’uomo dei suoi sogni, come è poi realmente successo.

Uomini e Donne, Aldo e Alessia: tatuaggio d'amore per il piccolo Niccolò

Chi è appassionato di Uomini e Donne ricorderà bene gli esordi di Alessia nel programma: la ragazza andò a corteggiare Francesco Monte col quale instaurò un feeling intenso, almeno fino a quando non giunse Teresanna a riprendersi il suo uomo. Da quella delusione così profonda la Cammarota decise di riprendersi andando a corteggiare il suo attuale compagno, Aldo Palmieri. La loro storia è decollata sin da subito quando, dopo un periodo di convivenza a Roma, Alessia ha deciso di lasciare tutto (lavoro compreso, ndr) per seguire il suo amato in Sicilia e ricominciare tutto da lì insieme a lui. Dopo quasi un anno, Aldo e Alessia di Uomini e Donne son convolati a nozze davanti le telecamere dello show ed hanno reso partecipi i telespettatori di una notizia stupefacente: la coppia aspettava il primo figlio.

Aldo e Alessia di Uomini e Donne mostrano il tattoo per Niccolò

Le telecamere di Uomini e Donne hanno seguito Aldo e Alessia anche per la prima ecografia del bambino: si è trattato di un momento davvero emozionante che ha fatto scendere qualche lacrimuccia agli ammiratori della coppia. In estate è nato Niccolò ed ora, la Cammarota e Palmieri sono al settimo cielo. I due gestiscono un locale, il Keep Up, e conducono una vita molto tranquilla ma l’amore dei fan continua a farsi sentire tanto. Oggi la coppia di U&D posta una foto dove mostra un tatuaggio fresco d’inchiostro: sulla loro pelle c’è impressa una frase de La Cura di Franco Battiato che recita “…ed io avrò cura di te” segno d’amore per il figlio che resterà indelebile per sempre.