Il ritorno di John Galliano: “la cocaina mi aveva distrutto”

Più sei famoso e potente e più è alto il rischio di essere coinvolto nei meccanismi “malati” dello showbiz. Ne sa qualcosa lo stilista John Galliano, che dopo essere sprofondato nel baratro a causa della cocaina e il successo, risale finalmente la china, pulito e nuovo.

John Galliano Dior
Foto: epochtimes.com.ua

Fu licenziato in tronco dalla casa di moda Dior dopo che fu messo in rete un video in cui lo ritraeva completamente ubriaco mentre prendeva insultava una coppia in un bar di Parigi. Una vera e propria caduta di stile che il famoso marchio francese non poté tollerare.

L’immagine dello stilista 55enne ne uscì devastata, ma non oggi. Dopo cinque anni, John Galliano, è pronto a ritornare e a riconquistare quanto ha perso. Di recente ha dichiarato al settimanale Chi:

È stato il culmine di anni di abuso di alcol e droga, aggravati dalla pressione di dover creare. Prima della caduta per me il lavoro veniva davanti a tutto, anche alla salute e questo è da pazzi. Il processo creativo è divorante, ed è qualcosa che ho in me, uno dei molti difetti di carattere che devo tenere sotto controllo